La Guida Completa per Seguire Sistemi di messa a Fuoco

Questa guida vi mostrerà:

  • Che seguire il sistema di messa a fuoco è,
  • Perché avete bisogno di seguire un sistema di messa a fuoco,
  • Cosa di cui sono fatti, e come ottenere il meglio da loro,
  • che Cosa da guardare fuori per in un follow sistema di messa a fuoco,
  • Suggerimenti per diversi budget e sistemi di telecamere.
Bonus esclusivo: Scarica il tuo progetto GRATUITO: Come fare un film. Una rappresentazione visiva completa + video del processo di produzione cinematografica dall’inizio alla fine.

L’arte della messa a fuoco

Uno degli obiettivi più economici e versatili nel repertorio di qualsiasi produttore è l’obiettivo 50mm. Guardati intorno, quasi ogni guida all’acquisto di lenti ti consiglierà di ottenere un ‘nifty fifty’.

Ecco quelli da Canon, il 50mm f/1.8, 50mm f/1.4 e il 50mm f/1.2 L:

Canon 50mm anelli di messa a fuoco

L’f/1.4 e f/1.2 L hanno dimensioni simili anelli di messa a fuoco, mentre l’f/1.8 ha un sottile e fragile anello anche popolarmente conosciuto come ‘uno scherzo’. La posizione dell’anello di messa a fuoco su tutti e tre gli obiettivi sono diversi.

L’attrazione principale per tutti questi obiettivi è la loro apertura. Supponendo un APS-C o Super 35mm sensore di messa a fuoco a 10 piedi;

  • A f/1.8, la profondità di campo (DOF) è di circa 0.8 piedi (10 pollici).
  • A f / 1.4 la gamma DOF è 0.65 piedi (8 pollici)
  • A f/1.2 la gamma DOF è 0.54 (6.5 pollici).

Se stai girando video a questi f-stop, e il soggetto si appoggia, si gira o si muove, avrai un inferno di tempo utilizzando gli anelli di messa a fuoco su questi obiettivi per seguirli in giro. Su un grande schermo o schermo cinematografico, qualsiasi errore di messa a fuoco non può essere nascosto. 4K rende peggio.

Allora, qual è il punto di un fresco 50mm f / 1.8 obiettivo se non si può sparare a f/1.8? Un modo per aggirare questo problema è usare l’autofocus (AF). Tuttavia, il cinema non è sempre una questione di documentazione. Potresti voler mettere a fuoco il rack (spostare il focus da un punto all’altro) in qualsiasi momento per vari motivi.

Nel mondo dei video professionali, è necessario un sistema abbastanza coerente da fornire ad ogni turno. Più grande è la produzione, maggiore è il costo di ogni take. Quante prese si può rovinare prima di essere cacciato fuori?

Tradizionale high-end lenti fatte per fotocamere a pellicola e cinema digitale telecamere hanno buona anelli di messa a fuoco. Anche gli obiettivi della fotocamera manuale più vecchi hanno buoni anelli di messa a fuoco (c’è stato un tempo in cui la messa a fuoco automatica non esisteva e la gente ha ancora ottenuto il colpo). Gli obiettivi più recenti, in particolare la varietà semi-plastica più piccola, hanno i peggiori anelli di messa a fuoco visti nella storia.

Se stai bene usando l’autofocus, va bene. Se sei un maestro zen che può mettere a fuoco giorno dopo giorno su un obiettivo di plastica 50mm f/1.8 a f / 1.8, rispetto.

Per tutti gli altri, c’è il sistema follow focus.

Che cosa è un segue il sistema del fuoco?

Un sistema di follow focus è un insieme di parti che lavorano insieme per aiutarti a concentrarti in modo più preciso e conveniente per il lavoro video. La sua funzione principale è quella di consentire a focus di seguire l’azione.

La tecnica di seguire l’azione utilizzando un sistema di follow focus è chiamata messa a fuoco di travaso o messa a fuoco di trazione. La persona che è un esperto nel tirare la messa a fuoco è tradizionalmente chiamata l’estrattore di messa a fuoco. Questa persona è parte integrante del reparto telecamere e di solito è anche il primo assistente cameraman.

La domanda che dovete porsi è: Quanto più di un beneficio fa questo aggeggio fornisce sopra l’anello di messa a fuoco? Il resto di questa guida tenterà di aiutarti a trovare la risposta a questa domanda.

Le parti di un sistema di follow focus

La parte più visibile del sistema di follow focus è il disco bianco e la manopola che le persone girano. Tuttavia, c’è molto di più in corso. L’unico modo in cui puoi giudicare i meriti e i demeriti di un particolare sistema è osservando le sue parti. Per farlo, devi sapere cosa sono.

Qui sono i generici e particolari tipici di qualsiasi sistema di messa a fuoco:

  • morsetto per guida o supporto o staffa
  • Braccio
  • Rapporto
  • Lens anello dell’ingranaggio
  • manopola di messa a Fuoco
  • disco Bianco
Parti di seguire un sistema di messa a fuoco

Rail o asta di serraggio (o monte o a staffa)

Questa è la parte che si attacca a due aste che formano la base di qualsiasi fotocamera rig. Ciò significa, avrete bisogno di due aste e una piastra di base per impostare correttamente questo sistema. Proprio qui hai tre opzioni:

  • 15 barre distanziate di 60 mm*
  • 15 mm, distanziate di 100 mm
  • 19 mm, distanziate di 104 mm

*Tutte le distanze sono da centro a centro.

Alcuni sistemi sono dotati di più opzioni, ma quelli più economici sono disponibili solo in uno standard: spaziatura 15 mm/60 mm. Questo è lo standard più popolare al giorno d’oggi, dal momento che le fotocamere sono diventate più leggere e più piccole. Tuttavia, è necessario conoscere l’intera dimensione e il peso del tuo rig per decidere quale sistema di aste è giusto per te, e questo determina le tue scelte. Per saperne di più su come trovare il giusto equilibrio e le dimensioni del vostro impianto di perforazione, leggere Layout del Rig.

Braccio

Il braccio può essere fissato rigidamente al morsetto dell’asta o può essere flessibile. Come regola generale, devi mirare al braccio più versatile possibile, perché questo ti permetterà di lavorare con diversi tipi di obiettivi e sistemi. Per lo meno, si potrebbe cercare un braccio che si muove lateralmente, in modo da poter spingere il sistema all’esterno o all’interno un po ‘ per accogliere le dimensioni della lente. Se possibile, dovresti anche ottenere un braccio che ruota, per lo stesso motivo.

L’aggiunta di questi movimenti ha però uno svantaggio, e cioè, il braccio ha più parti in movimento. Questo può portare al fallimento per lunghi periodi di uso abusivo. Più su questo più tardi.

Gear

La marcia si attacca al braccio, e viene ruotato da denti che si collega direttamente alla manopola di messa a fuoco. Questa è probabilmente la parte più importante dell’intero sistema di follow focus. Si può avere 1-a-1 ingranaggi, che vi darà lo stesso ‘tiro’ (i gradi che l’obiettivo può essere ruotato) come la manopola di messa a fuoco.

A volte, si potrebbe desiderare un tiro più grande, il che significa, per un giro più piccolo della manopola di messa a fuoco si desidera un giro più grande della ghiera di messa a fuoco sulla lente. Questo è utile quando si desidera trasformare l’anello di messa a fuoco da un estremo all’altro, ma è difficile da tirare fuori con una sola azione del polso. C’è un’altra soluzione a questo problema, che vedremo di seguito.

D’altra parte, potresti anche aver bisogno di un tiro più breve, il che significa che per un giro più piccolo dell’anello di messa a fuoco avrai bisogno di un giro più grande della manopola di messa a fuoco. Ciò è utile quando i segni di messa a fuoco sono distanziati finemente e hai bisogno di maggiore precisione e scorrevolezza della messa a fuoco.

Infine, alcuni sistemi consentono di spostare la marcia da sinistra a destra, in modo da poter regolare per gli obiettivi che hanno anelli di messa a fuoco che girano nella direzione ‘altro’. Questo aiuta anche a regolare l’intero sistema in avanti o indietro sul rig in proporzione all’obiettivo e al corpo della fotocamera.

Ogni estrattore di messa a fuoco è diverso. Ciò che uno potrebbe trovare perfetto un altro potrebbe odiare. Aggiungere a questo i diversi tipi di colpi che richiedono diversi tiri. Avere la possibilità di manipolare il tiro della marcia è una delle caratteristiche più importanti è necessario guardare fuori per. Ciò consente all’estrattore di messa a fuoco di “accordare il sistema” come uno strumento musicale. Sistemi più economici offrono solo un tiro e marcia.

Lente gear ring

L’ingranaggio si collega al gear ring. L’anello dell’ingranaggio avvolge strettamente l’obiettivo, esattamente sull’anello di messa a fuoco. A volte, potresti lavorare con obiettivi con anelli di messa a fuoco che hanno già denti, nel qual caso non è necessario un anello di trasmissione. In ogni caso, è una cosa utile da avere. Se si lavora con molti tipi di lenti, troverete che avete bisogno di più di un tipo di anello di trasmissione, e questo potrebbe significare l’acquisto separatamente per soddisfare le vostre lenti.

Inutile dire che il passo dei denti (distanza tra ogni scanalatura) deve corrispondere con il passo sulla marcia, per l’azione più liscia.

Manopola di messa a fuoco

La manopola di messa a fuoco è ciò che si gira a fuoco, proprio come l’anello di messa a fuoco. Normalmente si gira l’anello di messa a fuoco su un obiettivo mantenendo il braccio perpendicolare alla fotocamera, e questa non è un’azione molto comoda per il video. La manopola di messa a fuoco sul lato consente due vantaggi principali:

  • Puoi tenere il braccio sul lato in una posizione più comoda.
  • L’estrattore di messa a fuoco può tirare la messa a fuoco ed essere fuori dal modo dell’operatore della telecamera.

Sui sistemi di messa a fuoco più costosi, troverai che la manopola può essere attaccata su entrambi i lati, per l’uso a sinistra oa destra. Si potrebbe anche trovare sistemi che consentono di modificare la rotazione, sia in senso orario e antiorario. Alcuni sistemi consentono anche di bloccare fermi duri, per movimenti limitati.

La manopola di messa a fuoco ha una marcatura di orientamento fissa (di solito a ore 12), un punto bianco o una sporgenza fisica, che consente di contrassegnare la messa a fuoco sul disco bianco.

Disco bianco

Questa è un’altra parte critica del sistema. Se il materiale utilizzato sul cerchio è di buona qualità, è possibile:

  • Scrivi su di esso,
  • Leggi quello che hai scritto facilmente,
  • Cancella tutto senza lasciare traccia,
  • Fallo un milione di volte e hai ancora un disco bianco lucido.

Cosa scrivi su di esso? Vedremo nella prossima sezione.

Le parti di cui sopra formano un tipico segue il sistema di messa a fuoco. Le seguenti parti aggiungono un po ‘ di funzionalità al sistema generico:

  • Focus Whip-questo è un sistema di messa a fuoco remoto cablato che si attacca alla manopola (se ha il connettore) e consente all’estrattore di messa a fuoco di essere completamente fuori strada dell’operatore. È molto utile se l’operatore deve muoversi.
  • Manovella velocità-a volte, si desidera mettere a fuoco rapidamente su 360supo/sup. Questo è molto difficile da fare su entrambi anello di messa a fuoco o manopola di messa a fuoco. Per questo motivo, si collega una manovella alla manopola di messa a fuoco per una rotazione più rapida.
  • Ingranaggi aggiuntivi – è possibile accelerare o rallentare il tiro con sistemi di ingranaggi aggiuntivi.
  • Wireless seguire sistemi di messa a fuoco che consentono di controllare messa a fuoco in remoto.

Oltre a tutto quanto sopra, sono necessari anche due strumenti di supporto per far funzionare tutto questo:

  • Una sorta di dispositivo di misurazione
  • Marcatori

Vediamo come tutto questo si lega insieme.

Come si utilizza un sistema di follow focus?

La prima cosa che fai è cercare la lettera greca Phi (?) sulla fotocamera, come mostrato:

Messa a fuoco della fotocamera Phi Marks

Non lo vedrai sulle reflex digitali, perché le reflex digitali hanno autofocus e messa a fuoco manuale live view.

Una volta individuato il ? mark, è necessario misurare la distanza da questo segno al punto di messa a fuoco, utilizzando un dispositivo di misurazione. Questa potrebbe essere una delle tre cose:

  • Per piccole distanze – 1-25 piedi) – un nastro di misurazione in acciaio resistente con meccanismo di bloccaggio. Per nastri di lunghezza inferiore a 15 piedi, una larghezza di 1/2 ” va bene. Per qualcosa di più grande, cercare 1 ” nastri larghi.
  • Per distanze maggiori – 10-300 piedi) – un metro a nastro in fibra di vetro. La maggior parte delle marcature delle lenti si fermano prima di 200 piedi. Invece di portare un rotolo di nastro, ti suggerisco di portarne due. È possibile trasportare un rotolo di 50 piedi e un rotolo di 300 piedi e utilizzare solo quello più grande quando necessario.
  • Per grandi distanze o aree fuori portata-un telemetro laser o ultrasonico che va circa 100 piedi, ma attenzione. Non puntare mai il laser verso la fotocamera (o un altro essere umano) o si potrebbe friggere il sensore. Rimanere entro i limiti di specifiche laser legali (varia per paese).

Se stai seguendo gli umani, di solito misuri dal ? per l’occhio, come segue:

Come misurare la distanza di messa a fuoco

Si gira la manopola di messa a fuoco fino a quando questa distanza è indicato sul vostro obiettivo (come mostrato sopra – non tutti gli obiettivi hanno distanza di messa a fuoco marcature, e alcuni di loro non sono precisi!). Quindi, contrassegnare questo punto (utilizzare la marcatura di orientamento sulla manopola di messa a fuoco) sul disco bianco con un pennarello cancellabile. Il marcatore Staedtler è ottimo per la marcatura di messa a fuoco. Se non riesci a trovare il modello esatto, cercare ‘dry erase marker’ e utilizzare un marchio affidabile. La gomma è importante quanto il marcatore.

Se si dispone di più di un punto di messa a fuoco, quindi misurare ogni posizione e quindi contrassegnare tutti loro uno per uno. La convenzione è di contrassegnarli in numeri (1, 2, 3, ecc.) nell’ordine del movimento del personaggio sul set. In questo modo, l’estrattore di messa a fuoco può tirare la messa a fuoco guardando le marcature, mentre ha anche un occhio sul monitor (se disponibile). Se è coinvolto più di un personaggio, puoi provare diversi marcatori colorati.

Tutto detto e fatto, il lavoro di un estrattore di messa a fuoco non è del tutto meccanico. Devi guardare gli attori e anticipare i loro movimenti. Travaso messa a fuoco significa anche seguire l’attore da un segno di messa a fuoco per il prossimo. L’attore potrebbe muoversi a due velocità diverse in diverse riprese, e non hai altra scelta che abbinare i loro movimenti. Questo tipo di abilità viene fornito solo con l’esperienza.

Avere un monitor è sicuramente una rete di sicurezza. Idealmente, vorresti un monitor maggiore di 10 “per 1080p e 24” per 4K (se riesci a trovare un monitor 4K di quelle dimensioni!). Altre funzioni come il picco di messa a fuoco sono anche i benvenuti.

Va da sé che i seguenti collegamenti in questa catena devono essere accurati:

  • Il dispositivo di misurazione.
  • L’assistente della telecamera che misura. Non puoi permetterti di essere pigro o distratto.
  • La distanza marcature sulla lente.
  • Il meccanismo ad ingranaggi sul sistema di follow focus.

Come si fa a decidere se avete bisogno di un sistema di follow focus?

Ponetevi queste domande:

Stai girando a grandi aperture con DOF superficiale su base regolare?
La tua produzione è priva di un monitor esterno con una buona risoluzione?
C’è molto movimento, sia dal talento che dalla fotocamera?
Stai girando per la trasmissione o il grande schermo?
Stai girando 4K e oltre?
Stai usando lenti semi-plastiche economiche con anelli di messa a fuoco mal costruiti?

Se la risposta è sì a c’è ne delle domande di cui sopra, la vostra produzione notevolmente trarrà giovamento da un segue il sistema del fuoco.

Un sistema di follow focus offre maggiore stabilità rispetto alla messa a fuoco manuale?

Semplice due dita di messa a fuoco (solo le mani) dà due punti di contatto sulla lente.

Un segue il sistema del fuoco ha quattro:

  • Dove l’ingranaggio contatta l’anello dell’ingranaggio o l’anello di messa a fuoco.
  • Le due dita sulla manopola di messa a fuoco.
  • Dove i denti incontrano l’ingranaggio.

Questo raddoppia le possibilità di instabilità. L’unico modo in cui questo può essere superato è utilizzando un meccanismo preciso che è anche abbastanza robusto per funzionare senza intoppi, senza errori, per anni. Utilizzando un sistema di follow focus ben progettato e lavorato con precisione che non compromette le sue parti, si eliminano gli effetti degli ultimi due punti di contatto, e in tal caso un sistema di follow focus avrà un solo punto di contatto. Fate il suo un ulteriore passo avanti con una frusta di messa a fuoco o wireless seguire il sistema di messa a fuoco, e si ha davvero un solo punto di contatto.

Per rispondere alla domanda: Sì, un sistema di follow focus è più stabile della messa a fuoco manuale, se non ci sono “giunti sciolti” o disallineamenti ovunque.

Cosa cercare in un buon sistema di follow focus

Cerca queste cose:

  • Geared meccanismo di messa a fuoco per più fine messa a fuoco tiro.
  • Costruzione rigida per limitare le vibrazioni.
  • Consente a una seconda persona (estrattore di messa a fuoco) di tirare la messa a fuoco distinguendosi dall’operatore della telecamera.
  • Disco bianco trasparente per marcature cancellabili. Se possibile, dovrebbe essere smussato per una migliore visualizzazione.
  • Lavorazione precisa senza “urti” nel movimento

Vuoi un sistema di messa a fuoco a basso costo? Stai meglio senza. So che e ‘un po’ difficile da digerire. Quando non hai i soldi devi scendere a compromessi su alternative più economiche. La buona notizia è che ci sono marchi più economici disponibili oggi che hanno superato la prova del tempo e degli abusi. Non passare da video di esempio di sistemi che funzionano alla grande quando sono nuovi. Assicurarsi assolutamente che si possono trovare almeno tre persone che hanno utilizzato lo stesso sistema per oltre un anno in un ambiente professionale.

Guarda anche la disponibilità di parti. Se qualcosa fallisce, quali sono le probabilità di trovare presto un sostituto? In secondo luogo, molti nuovi produttori copiano gli ultimi disegni e potrebbero non avere parti per i loro modelli più vecchi. Devi avere un atteggiamento equilibrato. Chiedetevi: È il produttore fuori per fare un dollaro o fanno davvero investire in follow focus design? Quali sono i loro principi di progettazione?

Regola empirica: Mai, mai, accontentarsi di un sistema di follow focus economico che non garantisce la perfezione negli anni di uso quotidiano.

Le opzioni più costose non sono solo costruite per durare, ma si adattano anche a tutti i tipi di sistemi di fotocamere e obiettivi. Un buon sistema di follow focus è un investimento degno. Compromesso su qualcos’altro. Ecco un rapido video di confronto che ti aiuterà a capire alcune delle cose che abbiamo discusso finora:

Segui i suggerimenti del sistema focus per budget diversi

Questi sono solo suggerimenti o linee guida generali. Non prenderli come raccomandazioni.

Al momento in cui scriviamo il minimo che dovresti aspettarti di spendere per un sistema di follow focus è $100, e queste sono soluzioni rischiose. Alcuni di loro sono stati in giro per un po ‘ e hanno raccolto recensioni sufficientemente positive.

Da $100-$200: EzFoto DSLR Segue il fuoco e morsetto a sgancio rapido con EzFoto flessibile Gearbelt (si adatta a qualsiasi obiettivo di diametro da 46mm a 110mm) e Fotosy W15 15 pollici Arri-Style frusta e panno di pulizia:

EzPhoto Fotasy Follow Focus

Per $600, date un’occhiata al Genere G-SFOC Superiore di Seguire il Sistema di messa a Fuoco, un buon all-round di sistema:

Check out questa recensione di Genere G-SFOC Superiore di Seguire il Sistema di messa a Fuoco:

Il Genere non è molto versatile, anche se ben costruito. Per una maggiore versatilità e per meno di $1.000, controlla il sistema Letus Follow Focus (video precedente in questo articolo):

Letus segue il sistema del fuoco

Si può vedere la differenza di materiali, costruzione e versatilità nelle prime tre scelte. Nell’uso regolare, la differenza nell’ergonomia è molto evidente.

Ricorda: la solidità ti dà fiducia.

Tra $1.000 e $2.000, controlla il sistema di messa a fuoco successivo Arri MFF-2:

Il MFF-2 ha manopole di messa a fuoco intercambiabili ed è disponibile in due diverse basi: una base stile cine e una versione HD che utilizza un 1:1 rapporto di trasmissione per obiettivi con un tiro più corto (come obiettivi EF).

Ecco un video di AbelCine che spiega questo:

Se siete alla ricerca di un sistema di follow focus che può essere montato su più sistemi di asta, guardare il Cavision RFF1560G o RFF-15D che viene fornito con staffe adattatore.

Per un grande wireless seguire sistemi di messa a fuoco, controllare queste opzioni:

  • Hocus Focus
  • Arri Wireless Remote System (WRS)
  • Tilta Wireless Follow Focus

Per saperne di più sulla produzione video wireless, leggere la comprensione della produzione video wireless.

Senza l’esperienza del mondo reale è quasi impossibile per chiunque capire perché i professionisti usano attrezzi costosi. Nessuno vuole pagare di più per qualcosa che può essere realizzato per meno. Sono le piccole cose che mancano ai nuovi arrivati. Caccia per loro!

Se sei impegnato in anni di cinematografia digitale, perché non investire in un buon sistema di follow focus? Questi sono pensati per essere investimenti a lungo termine, e quelli buoni si adatteranno alla maggior parte delle lenti che lanci contro di loro. Sminuire, e il vostro progetto o carriera potrebbe essere semplicemente buttato fuori fuoco (cattivo gioco di parole!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.