la Tua Famiglia e Caffè Potrebbe essere Fare Malati: Consigli per Prevenire la Malattia

la Tua Famiglia e Caffè Potrebbe essere Fare Malati: Consigli per Prevenire le Malattie
la Tua Famiglia e Caffè Potrebbe essere Fare Malati: Consigli per Prevenire la Malattia

La tua Famiglia e Caffè Potrebbe essere Fare Malati: Consigli per Prevenire le Malattie

Potrebbe casa e caffè facendo i residenti malati? Ci sono un sacco di singolo servire macchine per il caffè sul mercato, e l’unica cosa che tutti hanno in comune è il potenziale di batteri del pane, lievito e muffa che rende il consumatore malato.

Le istruzioni del produttore includono i passaggi per disinfettare correttamente le loro macchine da caffè monodose e Lisa Yakas, senior product manager di Consumer Products presso NSF International, spiega che ” questi apparecchi sono relativamente innocui finché i clienti seguono le istruzioni di pulizia del produttore, tuttavia, senza una pulizia di routine, possono diventare piuttosto sudici.”

NSF Internazionale ha scoperto che la metà del serbatoio di acqua in macchine per il caffè conteneva muffa o lievito di crescita, citando nel 2011, questo è quello di essere uno degli elementi più sporchi nelle cucine domestiche. La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha osservato che alcune muffe e lieviti di origine alimentare possono causare reazioni allergiche o infezioni, il che è particolarmente preoccupante nelle persone immunocompromesse.

La soluzione di Lisa Yakas è abbastanza semplice, consiglia di eliminare l’umidità in cui è probabile che i batteri si riproducano svuotando il serbatoio dell’acqua e lasciando il coperchio spento lasciandolo asciugare. Chuck Gerba, professore di microbiologia presso l’Università dell’Arizona, ha contribuito a scrivere uno studio nel 1997 che ha avuto risultati sorprendenti. Ha scoperto che su una caffettiera monouso, il punto che aveva il maggior numero di germi era situato nella parte superiore in cui è posizionata la cialda di caffè. Inoltre, alcune macchine sono risultate positive per E. coli. Il professor Gerba suggerisce di pensare oltre la spugna da cucina, e invece pulire le parti della caffettiera che puoi in lavastoviglie. Le alte temperature uccideranno tutti i batteri e aiuteranno ad asciugarlo completamente. Per le altre parti della caffettiera, consiglia di utilizzare un tovagliolo di carta monouso con sapone e lasciarlo asciugare all’aria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.