Migliaia di fila all’Esterno di Queens Dispensa Alimentare Ore Prima dell’Apertura

15 Maggio 2020 alle 6:25 pm
Archiviato In: Coronavirus, Elmhurst, il Cibo, la Salute, la fame, New York, Queens

NEW YORK (CBSNewYork) – Una grande folla formata al di fuori di una dispensa alimentare questa mattina nel quartiere di Queens, ore prima stato impostato per aprire.

La linea si estendeva per blocchi mentre migliaia cercavano di farsi strada all’interno di St. La Chiesa di Bartolomeo a Elmhurst, nel Queens.

“La prima persona in fila dietro di me era online alle 10 di ieri sera”, ha detto il pastore Richard Beuther.

Beuther dice che volevano trovare un modo per restituire a una comunità che è stata devastata dal coronavirus. Solo San Bartolomeo ha perso più di 60 parrocchiani.

PANDEMIA DI CORONAVIRUS

  • Risorse, Hotline, disoccupazione & Copertura delle bollette
  • Strumenti di apprendimento remoto per i genitori che insegnano a casa
  • Chiedi al Dott. Max Your Health Questions
  • Come creare la propria maschera viso fai da te
  • Come rimuovere in modo sicuro i guanti monouso
  • Suggerimenti per i genitori per aiutare i bambini a far fronte
  • Chopper 2 su strade vuote di New York, punti di riferimento
  • Copertura completa del coronavirus

che ha visto alcune delle peggiori scene legate alla crisi sanitaria. La scena in chiesa è un promemoria dell’impatto economico, ha riferito Kevin Rincon di CBS2.

“L’instabilità alimentare è stata la cosa più grande. Le persone non hanno abbastanza soldi per comprare le basi, e il cibo è una cosa piuttosto semplice”, ha detto Richard Slizeski, che fa parte delle associazioni di beneficenza cattoliche senza scopo di lucro.

Slizeski dice con l’aiuto degli agricoltori upstate, hanno portato abbastanza cibo per sfamare più di 1.600 famiglie.

I volontari hanno aiutato a distribuire prodotti freschi, succhi, l’essenziale, a migliaia di persone che al momento non hanno nulla.

Per Maria Pinto, la parte più difficile dell’epidemia è stata la perdita del lavoro. Ha detto a Rincon che gli ultimi mesi sono stati i piu ‘ lunghi in cui sia mai andata senza lavoro.

Jose Cuba, un immigrato senza documenti, dice che nessuno che conosce ha avuto soldi di stimolo, quindi tutti hanno dovuto fare affidamento su dispense alimentari. Ha detto a Rincon che non ha idea di come sia riuscito a cavarsela. Per quanto riguarda quanto ancora può andare senza lavorare, dice solo Dio lo sa.

NON SAI DA DOVE VIENE IL TUO PROSSIMO PASTO?

  • Cibo gratuito per i residenti di New York attraverso NYC.gov/GetFood
  • Cibo Banche di Tutto lo Stato di New York
  • Banche Alimentari Nella Città di New York
  • Cibo Banche A Long Island
  • Cibo Banche Nel New Jersey
  • Banche Alimentari In Connecticut
  • Applicazione per batter d’occhio Assistenza a New York
  • Applicazione per batter d’occhio Assistenza nel New Jersey
  • Applicazione per batter d’occhio Assistenza in Connecticut

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.