NEW YORK CONTRAST TOUR: ESPERIENZA E OPINIONE

Quando stavamo preparando il viaggio a New York alla ricerca di informazioni in un sacco di blog, c’era qualcosa che abbiamo visto consigliato più e più volte da persone che erano già stati: il tour di contrasti. Tour di cosa e che cosa è che? Dopo averlo vissuto non possiamo essere d’accordo e in questo post vi raccontiamo la nostra opinione e l’esperienza del New York contrasts tour.

E non dimenticate di dare un’occhiata alle 100 cose da vedere e da fare a New York!

Introduzione

Il tour dei contrasti è semplicemente una delle cose da fare a New York, quasi d’obbligo! Possiamo solo unire la marea di raccomandazioni, ed è che troppi turisti quando visitano New York per la prima volta, conoscono solo uno dei loro volti: Manhattan.

Ma la città in realtà offre molto di più: New York è composta da 5 distretti (Manhattan, Bronx, Queens, Brooklyn e Staten Island). Ognuno di questi quartieri è un mondo unico e diverso dall’altro (e anche, all’interno del quartiere ci sono diversi underworlds)… Andiamo, New York è una grande città e molto, molto, molto interessante.

Ma veniamo al pasticcio:

Qual è il New York contrasts tour?

Si tratta di un tour di 4 dei diversi quartieri della città che viene fatto in minibus e con una guida di lingua spagnola: si parte da Manhattan dove si trova il luogo d’incontro, si cammina per strade famose e popolari come la 5th Avenue, si attraversano quartieri di milionari newyorkesi e tutto questo per andare verso quella che in realtà è la prima destinazione: nientemeno che … il Bronx “temuto”.

Sicuramente se si sente la parola Bronx la prima cosa che viene in mente sono i membri della banda, la droga e vari pasticci. Beh, il Bronx non è (solo) quello. Con il tour vi permetterà di visitare la zona dello stadio dei New York Yankees, la più amata squadra di baseball della città, che risulta essere tranquilla e piacevole, anche se si può anche vedere di più conflittuale aree (dove ci sono polizia, posti di osservazione e di manifesti di avviso che il luogo è stato guardato 24 ore) e di immersione nel lato più artistico del quartiere (è molto interessante per conoscere la storia dietro la principale graffiti del Bronx!).

 tour contrasts new York

Il Queens, il quartiere più grande e multiculturale di New York, sarà la prossima destinazione. E qui inizi a capire perché il nome “contrasta”. In Queen passerai, tra gli altri, attraverso il quartiere di MALBA, una delle zone più chic della città, piena di palazzi che sembrano parte di un arredamento holibudiano, fino a raggiungere i quartieri più vivaci e colorati che sorgono intorno a Roosvelt Av. A Jackson Heights si potrebbe pensare di essere sbarcati in piena America Latina, tutto è scritto in spagnolo, ci sono carri alimentari messicani, ecuadoriani, colombiani, portoricani bandiere, donne in abiti tradizionali… E all’improvviso, si gira l’angolo e puf: sei in Little India: negozi che predominano sono i gioielli, i vestiti sono ora il turbante negli uomini sikh e sari nelle donne, l’aria profuma di spezie e il tuo flip in colori.

Ma i contrasti non finiscono qui, va detto, New York ha sempre un ASSO nella manica per sorprendervi. Si attraversa Brooklyn e si finisce a Williamsburg, che da un lato è diventata la patria e il paradiso di ogni hipster che si rispetti, dall’altro è piena degli ebrei ortodossi più seri e tradizionali. Gli uomini indossano lo shtreimel, un cappello nero che lascia intravedere le lunghe basette (con torsioni migliori delle mie dopo una sessione di pelu) e la maggior parte delle donne … questa è stata una sorpresa, indossano una parrucca!

Se sei interessato a saperne di più su questa zona, ti consigliamo questo post dal quartiere ebraico ortodosso di New York.

new york contrasts tour

Il contrasto con gli altri quartieri è brutale e non si può fare altro che meravigliarsi come un bambino che, per la prima volta, visita qualcosa che non rientrava nella sua immaginazione.

Il culmine finale è il Ponte di Brooklyn dove termina il tour. Camminando verso Manhattan tra le sue bigas di ferro, con gli occhi fissi sugli enormi grattacieli che si ergono davanti a te, ti rendi conto che no, non c’è altra città al mondo che assomigli a New York. Perché più che una città, è il fulcro globale di persone, razze e culture.

 tour dei contrasti

¿Quale tour scegliere?

Ci sono molte aziende che offrono questo tour, lo abbiamo fatto con Elena e siamo stati felici: Carlos, la guida, vive a New York da più di 20 anni, era un professionista e ci ha raccontato mille e una curiosità su New York e i suoi quartieri. Ci è piaciuto molto! Molte grazie a entrambi 🙂

¿Quanto dura?

Il punto d’incontro è nell’area di Times Square alle 08.00 e il nostro tour si è concluso intorno alle 14.00. Quindi calcola circa 5-6 ore.

Quanto costa?

Il prezzo del New York Contrasts tour è di 70$ (circa 60€) a persona. Se siete interessati a saperne di più sulla città, si tratta di soldi ben spesi (oltre a monetizzare si può mangiare a buon mercato nei giorni successivi… ecco qualche idea su dove mangiare a buon mercato a New York

Diversi lettori ci hanno detto che il tour, che propone Civitatis è anche altamente raccomandato che costa un po ‘ meno (43,5€). E ‘ li ‘ che l’abbiamo lasciato.

Suggerimento

Qualunque cosa sia fallo! Risparmiare denaro o tagliare altre cose, ma la verità è che abbiamo pensato che fosse un grande giorno! Se siete preoccupati per il problema di essere in minibus e la lingua, nessuna preoccupazione: ci sono molte fermate lungo il percorso e il tour è in spagnolo!

Non ti abbiamo detto tutto, tutto, tutto perché vogliamo lasciare qualcosa che ti sorprende, ma credici… il New York contrasts tour è ancora meglio di quello che hai appena letto!

Risparmia sui viaggi

Voli economici per New York: bit. ly/2vU63uF

Alloggi economici a New York: sog.ng/2eVSdB4

Soggiorno con Airbnb e ottenere 25€ sconto: qui

Attività in spagnolo a New York: bit.ly/2xyHsAi

Noleggio di un auto con migliori sconti: bit.ly/2xGxOrc

Assicurazione di Viaggio IATI con un 5% di sconto: bit.ly/29OSvKt

Guide di viaggio, New York: amzn.a/2Zx3NZv

Tutti i nostri articoli sul New York

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.